Operazione “Tablet” e “Open Class”

All’Istituto “Giannone-Masi” indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio,
si alleggeriscono gli zaini e si dilata l’apprendimento
Operazione “Tablet” “Open class”

Gli alunni della classe I A hanno ricevuto i tablet per la sperimentazione dei libri di testo digitali e al via la virtual classroom.

tablet-al-masiAria nuova in via Strampelli per i futuri geometri. Tutti gli alunni della classe I A hanno ricevuto i PC portatili, grazie ai quali saranno condotti alla “scoperta” dei contenuti. D’altra parte i docenti della classe potranno perseguire l’unicità e allo stesso tempo la molteplicità delle diverse discipline con gesti che per i “nativi digitali” sono ormai naturali. Operazione di grande rilievo poiché i ragazzi saranno i “navigatori” e (ne abbiamo piena fiducia) ognuno di loro troverà la sua “bussola”. Si auspica inoltre che gli allievi riscoprano il tablet come compagno di crescita e non solo di giochi.

open-classChe dire poi dell’Open class? Cambia la prospettiva d’insieme e l’attenzione si dovrà soffermare non tanto sull’architettura dello spazio quanto su altri elementi o fattori, che riguardano più da vicino la natura sociale dell’ambiente, il suo essere territorio di confronto tra attori e di mediazione tra istanze, obiettivi, modalità di comunicazione e di collaborazione.